top of page

LA STORIA DI AGLIATE CUP

CONDIVIDIAMO CON PIACERE LA LETTERA SCRITTA DAL COMITATO AGLIATE CUP CHE RACCONTA LA STORIA DI COME è NATA QUESTA INIZIATIVA!


Siamo stati piacevolmente sorpresi dalla vostra numerosa partecipazione e dal vostro entusiasmo per la prima edizione di Agliate Cup - papere sul Lambro svoltasi la domenica 17 settembre 2023. Per questo abbiamo deciso di raccontarvi la nostra storia e ringraziare chi ci ha aiutato in questa avventura. 

Tutto nasce sulle rive del fiume Lambro in un pomeriggio qualunque facendo due chiacchiere tra amici: “perché nessuno ha mai pensato a questo fiume per organizzare un evento benefico, già realizzato in diversi angoli del mondo?”. Molti hanno ascoltato ma solo cinque “matti” hanno accettato la sfida.

Ci siamo ritrovati quindi intorno ad un tavolo ad affrontare tutto il necessario per la realizzazione del progetto, con attenzione ad ogni aspetto: burocratico, regolamentare, logistico e di sicurezza con la volontà di raccogliere fondi destinati alla beneficenza locale ma con un po’ di divertimento.

Le difficoltà ci sono apparse chiare sin da subito ma grazie all’appoggio immediato del Comune di Carate Brianza, nella persona del Sindaco Luca Veggian e degli uffici coinvolti, abbiamo capito di potercela fare.

Un vero percorso ad ostacoli! Una bella fatica per dei neofiti che stavano costruendo la prima edizione dell’evento. 

Abbiamo incontrato molti amici che ci hanno sostenuto: Marina Giannobi che ha creato il nostro logo e la nostra immagine, donandoci un’identità; Agliate Community per l’organizzazione burocratica; BCC Carate un aiuto concreto; il Parco Valle Lambro per i permessi; i Marcia Caratesi, gli Alpini, la Protezione Civile, l’ordine dei Cavalieri di Malta per la presenza operosa;  la Tipografia Tagliabue per la stampa, la CMB di Inverigo per la realizzazione delle strutture necessarie, Silvia la nostra fantastica voce e l’incredibile gruppo Volontari Agliate Cup. 

Dovevamo solo lavorare bene e con fiducia. Il meteo è stato un’incognita e ha influito sull’andamento del Lambro che ha i suoi tempi! Noi abbiamo dovuto adattarci spostando l’evento per consentirne la realizzazione in sicurezza. Proprio in quei giorni altri fiumi hanno dato le loro risposte ad eventi meteo imprevisti e così abbiamo deciso di devolvere il frutto della vostra generosità, dimostrata con l’acquisto di 1000 biglietti e 30 papere Sponsor, all’emergenza per l’alluvione EMILIA.

Al Comune di Faenza abbiamo recapitato attraverso l’ordine dei Cavalieri di Malta la papera Emilia, simbolo dei 6.000 euro donati. Grande è stata la nostra attenzione a rendere le rive del fiume sicure, agevoli e pulite grazie alla collaborazione con il Comune di Carate che ci ha supportato per le indicazioni operative ma al risveglio abbiamo trovato una brutta sorpresa! 2 alberi caduti nel fiume ed altri pericolanti, una minaccia non solo per la gara ma anche un ostacolo per lo scorrere stesso del fiume.

Grazie all’intervento dei Vigili del Fuoco però abbiamo potuto dare avvio alla giornata. Il fiume ha accolto questa marea di papere colorate, all’insegna del gioco e del desiderio di passare una giornata leggera: il fiume ci ha uniti ancora una volta! E noi siamo stati ripagati dai vostri sorrisi, dagli abbracci tra amici che si incontravano e dal vostro divertimento.

Grazie a tutti Voi, alle famiglie, ai bambini, ai nonni, anche a chi non è potuto venire ma ci ha sostenuto.

Noi ci siamo anche quest’anno! E voi siete pronti ad unirvi a noi?

Volontari, venditori di biglietti o semplici “donatori” e spettatori Agliate Cup vi accoglierà nello spirito di comunità che lo contraddistingue.

VI ASPETTIAMO DOMENICA 16 GIUGNO! 


Seguiteci sulle pagine social

FB: agliatecup paperesullambro

IG: agliatepaperacup


 



4 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page